logo-dn-istituzionalesaf

MENU

​CONTATTI

logo-dn-istituzionale

 100 veicoli a gas naturale liquefatto (LNG) nei prossimi cinque anni saranno a disposizione di Snam per il trasporto dei tubi di acciaio in tutta Italia.

TRASPORTI TERRESTRI E LOGISTICA AVANZATA

Sede Operativa

Zona industriale - XX Strada95121 CATANIA

Tel 095996011 - Fax 095996011

Sede legale / amministrativa
Blocco palma 2 . Via Filippo Anfuso sn - 95121 CATANIA

Copyright 2019 © DN LOGISTICA

Right Reserved. Sito Web realizzato con Flazio Experience

dn

 Snam, Scania e DN Logistica hanno presentato un progetto di mobilità sostenibile che prevede la progressiva conversione a gas naturale liquefatto (LNG) della flotta di camion di DN Logistica, fornitore di Snam specializzato nel trasporto dei tubi in acciaio su tutto il territorio nazionale. Le prime unità sono state consegnate da Scania: si tratta di motrici dotate di motore a gas naturale da 13 litri, con una coppia di 2.000 Nm e 410 cavalli, con autonomia fino a 1.100 km e a prestazioni paragonabili ad un motore a diesel di pari potenza. I mezzi a LNG garantiscono l’abbattimento delle emissioni di agenti inquinanti quali ossidi di azoto, particolato e monossido di carbonio e la riduzione delle emissioni di anidride carbonica. “La partnership con Scania e DN Logistica – ha condiviso Federico Ermoli, Chief Energy Transition Officer di Snam - rientra tra le numerose iniziative intraprese da Snam per dare ulteriore impulso alla mobilità sostenibile a gas naturale e biometano, che garantisce rispetto dell’ambiente, risparmio e prestazioni e nella quale l’Italia ha un ruolo leader in Europa”.

Snam, Scania e DN Logistica: a tutto gas (LNG)

xzv
xfg

CONTRO GLI STEREOTIPI DI GENERE: LA LOGISTICA IN MANO ALLE DONNE

2021-04-23 14:55

Admin

CONTRO GLI STEREOTIPI DI GENERE: LA LOGISTICA IN MANO ALLE DONNE

Logistica e trasporti sono in pro fondo cambiamento. Digitalizzazione, automazione e sostenibilità, alcuni dei megatrend che caratterizzano questa ep

 Logistica e trasporti sono in pro fondo cambiamento. Digitalizzazione, automazione e sostenibilità, alcuni dei megatrend che caratterizzano questa epoca storica, influiscono infatti sulla struttura e sulla natura di questi comparti . Numerosi sono gli studi che dimostrano come il ruolo femminile, sia in ambito lavorativo, sia in ambito economico, finanziario e sociale, abbia un impatto significativo sullo sviluppo e sulla crescita di un Paese. 

In questa visione quindi la DN Logistica si pone come promotrice di ricerca di forza lavoro al femminile. Dai dati rilevati dal bilancio sociale della nostra azienda, inerente all’anno 2020, la forza lavoro al 31.12. 2019 segna 101 unità, nonostante la pandemia al 31.12.2020 le unità passano a 108, di cui 88.44 % uomini e il 11.56% donne.  “Per predisposizione naturale le donne sono abili a gestire situazioni complesse” dichiara Sonia Nicosia, responsabile logistico e socio della DN Logistica. Condividendo quindi quest’ottica, all’interno dell’organigramma dell’ operativo aziendale danno il loro speciale contributo ben 8 risorse umane, tutte al femminile, su un totale di 18 addetti al settore operativo. “Cerchiamo di implementare il cambiamento organizzativo per inserirci ed affermarci in un settore tradi- zionalmente chiuso al mondo femminile”  dichiara così Sarah Nicosia, l’ultima entrata all’interno del mondo Dn. 

Il trend della “femminilizzazione” del business si sta attivamente sviluppando. La ragione di ciò risulta essere il desiderio e l’ ambizione delle donne alll’ indipendenza, all'autosufficienza e persino al potere, ed il settore della logistica, in questa visione, non fa eccezione. Sempre più donne raggiungono alti livelli di formazione e studiano logistica; il talento femminile disponibile sul mercato è destinato quindi a crescere. Le aziende del settore logistico farebbero bene, non solo ad aprire le porte alle donne, ma anche a rendersi ad esse appetibili, è  importante far sì che le donne considerino la logistica come un’ opzione di carriera praticabile. 

Queste considerazioni vogliono essere un punto di partenza per la nascita di una riflessione comune che consideri l’ importanza dell’ innovazione debba essere, oltre che di natura digitale e tecnologica, anche di tipo culturale, affinché l’impiego delle donne nella logistica possa divenire sempre più una realtà possibile.

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder